FDR

  • Chi Siamo
  • Servizi Matrimoniali
  • Servizi Fotografici
  • Servizi Video
  • Stampe Fotografiche

Preparazione degli Sposi

Lo Studio fotografico FDR crea tutte le immagini per un ricordo indelebile.

Molto spesso si sottovaluta l’aspetto del trucco ma il make up con giochi di luci, ombre e specchi creano un set perfetto per effettuare scatti e creare immagini di freschezza, luminosità e candore. Indossare l’abito, le calzature, monili e altro ancora. Tutte le fotografie per immortalare quei ricordi per sempre, perché uno scatto in meno è un ricordo in meno.

fotografo matrimonio
Reportage fotografo matrimonio
fotografo matrimonio
fotografo matrimonio

Funzione religiosa o civile

Gli eventi importanti.

L’ingresso della sposa è uno dei momenti più attesi del matrimonio.
La sposa fa il suo ingresso nel luogo della cerimonia accompagnata dal padre (o chi per lui) al braccio sinistro. Il partner è già all’altare – religioso o civile – ad aspettarla e tutti gli invitati hanno già preso posto per essere certi di vederla arrivare.
La promessa, lo scambio degli anelli, le firme e infine l’attesa festa all’uscita con originali giochi quali; palloncini, coriandoli, bolle di sapone e altro ancora.

Luoghi per il reportage fotografico

La scelta del luogo dove svolgere il proprio reportage:

Chiaramente una bella vista lago sono tra i posti più suggestivi è possibile godere di tutti i giochi di luce, dei riflessi sull’acqua. Chi ama la natura, i panorami e lasciarsi trascinare dalla bellezza dei paesaggi che si perdono nell’orizzonte, non può non considerare questa cornice per un reportage di matrimonio,
poi ci sono i castelli, i campi, boschi e anche in città in mezzo alle persone che la vivono, insomma qualsiasi luogo è perfetto quando si immedesima nello spirito della coppia.

fotografo matrimonio
fotografo wedding
Reportage fotografo matrimonio
fotografo matrimonio
Reportage fotografo matrimonio

La location

Siamo arrivati nella location.

Finalmente l’arrivo in location, dove gli ospiti e i fotografi attendono gli sposi per il primo brindisi.
Durante il pranzo/cena, solitamente stampiamo un considerato numero di fotografie di reportage da mettere a disposizione degli ospite e spesso si usa un Guest Book dove chi lo desidera, richiede una fotografia da apporre su una pagina del book e scrive una dedica agli sposi.
poi il taglio della torta i balli, gli scherzi e quanto altro ancora. Adesso però stiamo giungendo alla fine, ma manca ancora qualcosa…Il famigerato lancio del Bouquet e della giarrettiera.

La forma delle fotografie

Spontanee o di posa?

Fare uno scatto artistico non è solo per fare un’ottimo servizio agli  sposi, ma anche per un’ambizione che ogni fotografo ha.

Questo non vuol dire che deve essere obbligatoriamente uno scatto di posa, ma preferiamo dire uno scatto cercato, in quanto si cerca il luogo e le luci adatte e si suggeriscono i movimenti alla copia da effettuare nell’ambiente che li circonda.

fotografo matrimonio
fotografo matrimonio Torino
fotografo matrimonio

I dettagli

Quanto sono importanti?

Corredo, oggetti, allestimenti floreali e tavoli preparati, tutti quei particolari che fanno parte della cerimonia ma che al momento nessuno li vede e sono quasi ignorati in quanto a catturare l’attenzione sono gli sposi, ospiti, la festa.

Assorbito il giorno del matrimonio e arrivati dall’eventuale viaggio di nozze ci si ritrova per vedere le fotografie e le prime impressioni che si provano sono: “sembra solo ieri” e “sembra di rivivere la giornata”, ma ecco che ci si accorge di quei particolari che al momento erano sfuggiti o non data particolare attenzione e con grande piacere viene in mente il tempo dedicato alla ricerca con meticolosità degli oggetti e abbellimenti che erano a cuore.

Si, anche quelli hanno una parte importante e fanno parte dei nostri ricordi, e questo fà parte di un buon Reportage fotografo matrimonio!

La fotografia spontanea

Essere pronti a cogliere lo scatto.

Cogliere l’attimo nella naturalezza dei gesti, impressionare un momento della nostra realtà e non vivere dentro un film con gesti programmati.

La sola presenza della macchina fotografica cambia il modo di agire e reagire delle persone e appena spunta fuori può mettere in imbarazzo, alcuni vogliono farsi fotografare, quindi ti fissano con lo sguardo e cercano di attirare la tua attenzione. Altre erigono un muro di protezione.
Nel nostro lavoro e importante agire non solo con discrezione, ma anche mescolarsi con naturalezza e simpatia, adattandoci ai gusti dei “protagonisti” si proprio così perchè loro saranno sempre i protagonisti della loro vita.

fotografo